Oxandrolone come prenderlo e i suoi effetti

by Radhe Gupta
0 comment 36 views
Fitness

Oxandrolone è un altro derivato del diidrotestosterone (DHT), anche se questo steroide anabolizzante non ha nulla in comune con il suo genitore. L’oxandrolone non ha alcuna attività androgena, non è un anti-estrogeno, non causa acne, crescita eccessiva di capelli sul corpo o perdita di capelli sulla testa. Non stimola nemmeno l’aggressività.

Ma l’oxandrolone ha due caratteristiche molto notevoli. In primo luogo, può aumentare nettamente la sintesi di creatina fosfato da parte delle fibre muscolari, il che può dare un buon aumento di forza con poco o nessun aumento di peso. Se vuoi migliorare veramente il tuo corpo,Ordina questo farmaco su questo sito https://anabolizzanti-naturali.it/categoria/oral-anabolic-steroids/oxandrolone/ ad un prezzo speciale.E in secondo luogo, oxandrolone è il più potente anti-catabolico di tutti gli androgeni e steroidi anabolizzanti (AAS), inibisce la sintesi e la secrezione di cortisolo.

Quest’ultima caratteristica rende l’oxandrolone quasi obbligatorio per l’uso durante la “terapia post-corso” (PCT), quando i livelli di cortisolo sono di solito notevolmente elevati. Inoltre, è una buona idea includere periodicamente l’oxandrolone in un corso di “peso”. Infine, l’oxandrolone è molto utile durante l’essiccazione: in primo luogo, accelera notevolmente la lipolisi, in particolare nella zona addominale, e in secondo luogo, promuove l’escrezione dell’acqua in eccesso dall’organismo.

Dosaggi

In generale, alte dosi di oxandrolone non sono affatto necessarie, 20-40 mg al giorno suddivisi in 2-3 assunzioni saranno sufficienti. Il dosaggio ottimale per le donne è di 10-20 mg al giorno.

A causa della natura dell’oxandrolone, non si raccomanda di prenderlo più di 10-12 giorni di fila (massimo – due settimane), dopo di che una pausa della stessa durata dovrebbe essere fatta.

Combinazione con altri AAS

Come già accennato, l’oxandrolone può essere utilizzato durante il guadagno di massa muscolare, durante il periodo di essiccazione e tra i “corsi” di preparati ormonali. Questo farmaco e molti altri steroidi si può sempre ordinare su quest in modo completamente anonimo e ottenere una consulenza competente da specialisti on-line.Per risolvere il primo di questi compiti oxandrolone dovrebbe essere combinato con testosterone – questa è la combinazione ideale, che porterà “dividendi” sia principianti che atleti esperti.

La combinazione di oxandrolone con boldenone, oralturinabol, drostanolone e metenolone (primobolan) è considerata la migliore durante la stagione magra. Infine, nel periodo della PKT può essere usato da solo o in combinazione con il metenolone.

Effetti collaterali

L’oxandrolone potrebbe essere definito uno steroide anabolizzante completamente sicuro: non ha praticamente alcun effetto sulla secrezione di testosterone del corpo, non provoca ginecomastia, acne, ecc. – Se non fosse per due “ma”.

In primo luogo, è abbastanza irritante per il tratto gastrointestinale. Francamente parlando, riguarda solo alte dosi di oxandrolone – da 80-100 mg al giorno e superiore, ma tuttavia, non dovrebbe essere trascurato.

In secondo luogo, la soppressione prolungata della secrezione di cortisolo può portare a una notevole stanchezza, a un sonno disturbato e a una riduzione della pressione sanguigna. I processi infiammatori non vengono soppressi, quindi la minima lesione ai legamenti o alle articolazioni può provocare una lesione grave. I valori di forza diminuiranno naturalmente. Ecco perché non si raccomanda di prendere oxandrolone per più di due settimane alla volta.

Leave a Comment